Menu
Cerca
In pochi mesi

Spaccata (per la quinta volta) la vetrina della farmacia

E' successo a Inzago. Il vandalo si è avvicinato a bordo di una moto, poi è sceso e ha rotto il vetro con un martelletto.

Spaccata (per la quinta volta) la vetrina della farmacia
Cronaca Cassanese, 11 Febbraio 2021 ore 13:12

Spaccata di nuovo la vetrina della farmacia Rizzi di via Marchesi a Inzago. Da ottobre 2020 ci sono stati diversi episodi, ma questa volta c'erano le telecamere.

Spaccata la vetrina della farmacia a Inzago

Un accanimento insensato (dato che la grata di protezione impedisce di prendere gli articoli esposti) e volto a danneggiare una delle attività più utili di Inzago. Ieri sera, mercoledì 10 febbraio 2021, intorno alle 22 un uomo a bordo di una moto si è avvicinato alla farmacia Rizza di via Marchesi. Ha lasciato la due ruote accesa su un lato della strada, è sceso e si è avvinato al negozio. In mano aveva un martelletto con cui ha rotto una delle vetrate principali per poi risalire sul mezzo e darsi alla fuga.

E' la quinta volta in pochi mesi

L'attività era già stata presa di mira da ottobre 2020 e questa è la quinta volta che una vetrata viene sfondata. "A questo punto posso solo pensare che a far muovere nottetempo questo vandalo, dato che scopriamo il danno la mattina e la sera chiudiamo alle 19.30, sia una rivalsa di tipo personale", aveva detto a novembre la titolare che, come nelle altre occasioni, oggi (giovedì 11 febbraio 2021) si è recata alla Stazione dei Carabinieri di Cassano d'Adda per sporgere denuncia.

Questa volta c'erano le telecamere

Dopo i continui attacchi subìti, erano state installate le telecamere di videosorveglianza. Proprio grazie al filmato è stato possibile sapere a che ora e in che modo ha agito il delinquente, che comunque non si è mai tolto il casco. Le riprese sono state consegnate alle Forze dell'ordine nella speranza di individuare qualche elemento utile a riconoscere il vandalo.