Menu
Cerca
cronaca

Ragazzina di 16 anni soccorsa nell'area dismessa delle ex porcilaie Galbani di Melzo

Intervento di ambulanza, elisoccorso, Vigili del fuoco, Carabinieri e Polizia Locale a Melzo nel primo pomeriggio di lunedì 31 maggio.

Ragazzina di 16 anni soccorsa nell'area dismessa delle ex porcilaie Galbani di Melzo
Cronaca Melzese, 31 Maggio 2021 ore 14:38

Una ragazzina di 16 anni è stata soccorsa nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 31 maggio 2021, nelle ex porcilaie dell'area ex Galbani di Melzo, sulla Cerca.

Ragazzina ferita alle porcilaie Galbani

L'allarme è stato lanciato pochi minuti prima delle 14 dall'area che una volta ospitava le porcilaie Galbani e  che da anni è in disuso. Areu (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza) parla di un infortunio. Nell'area ci sarebbero state la ragazzina e due amiche.

Secondo le prime ricostruzioni la sedicenne melzese si sarebbe avventurata nell'area dismessa insieme alle amiche quando avrebbe messo il piede su una botola che non ha retto il suo peso, facendola cadere.

Sul posto sono arrivati in codice rosso i soccorritori della Croce Bianca di Melzo, il personale sanitario dell'automedica e l'elisoccorso, alzatosi in volo da Niguarda. Presenti anche una pattuglia dei Carabinieri, la Polizia Locale di Melzo e i Vigili del fuoco. L'intervento è poi passato in codice giallo e la giovane portata in ospedale al San Raffaele.

 

5 foto Sfoglia la gallery

Il precedente di Vaprio

Di recente  a Vaprio d'Adda una ragazzina di 13 anni, insieme a due amici, si era avventurata in un'area dismessa per scattare qualche fotografia e registrare dei video da postare sui social network. A un certo punto però era caduta ed era stata soccorsa d'urgenza dal personale sanitario.

Per fortuna la giovane se l'era cavata, e la famiglia aveva chiesto all'Amministrazione comunale di "blindare" l'area, da tempo "obiettivo" di numerosi ragazzini per foto e selfie "estremi".