Il caso

Picchia la moglie per strada, arrestato un 51enne

L'aggressore è un uomo residente a Cassina de' Pecchi. La vittima è stata medicata in ospedale.

Picchia la moglie per strada, arrestato un 51enne
Cronaca Martesana, 14 Luglio 2021 ore 10:52

Ancora un episodio di violenza sulle donne. E successo a Cassina de' Pecchi la sera di lunedì 12 luglio 2021. Un uomo è stato arrestato per avere usato violenza nei confronti della moglie.

Un altro episodio di violenza di genere a Cassina

A finire in manette è stato un 51enne residente in paese. L'uomo ha aggredito la moglie che tentava di sottrarsi alle botte. Non ce l'ha fatta: ha incassato pugni, calci e sberle ed è finita in ospedale. Durante il pestaggio è però riuscita ad allontanarsi per quel tanto che bastava da avere il tempo di chiamare la sorella, che ha fatto intervenire i Carabinieri.

L'arresto dei militari

Gli uomini dell'Arma sono intervenuti prontamente e hanno bloccato il marito violento, prima che la situazione degenerasse. Lo hanno accompagnato in caserma per le formalità di rito e quindi in carcere a San Vittore, dove è ora a disposizione della Magistratura. La moglie, medicata all'ospedale San Raffaele ha riportato traumi ed ematomi.

Ai militari ha raccontato che non era la prima volta che accadeva, anche se sino a quel giorno aveva sempre preferito tacere.

Una donna salvata dai passanti

Poco tempo fa era accaduto a una giovane in auto essere aggredita dal compagno. In quel caso però, gli altri automobilisti fermi al semaforo che avevano assistito alla scena erano intervenuti fermando l'aggressore, che si era poi allontanato, e soccorrendo la vittima della violenza.