Incredibile

Aggredita in auto dal compagno, salvata dai passanti

Il fatto è avvenuto domenica 18 aprile 2021 a Cassina de' Pecchi, al semaforo tra via Roma e via Matteotti.

Aggredita in auto dal compagno, salvata dai passanti
Cronaca Martesana, 24 Aprile 2021 ore 12:18

E' stata aggredita dal compagno, mentre era alla guida. A risolvere la situazione ci hanno pensato gli altri automobilisti che erano fermi al semaforo rosso di Cassina de' Pecchi e che hanno assistito alla scena.

La testimonianza di un passante

A raccontare l'episodio avvenuto in via Roma, all'angolo con via Matteotti, domenica 18 aprile 2021, è stato Roberto Codazzi di Cernusco sul Naviglio.

"Mentre l'assessore di Cassina scriveva che alla fin fine sono le donne le colpevoli se qualcuno manca loro di rispetto, io ieri ho assistito, proprio a Cassina a una scena di violenza - ha scritto in un post - Girando a un semaforo ho trovato tre macchine davanti a me ferme e una quarta con 4 persone attorno che discutevano con gli occupanti, una coppia con lei alla guida. All'inizio ho pensato che la quarta macchina avesse fatto una manovra sbagliata e che le persone intorno stessero reclamando. Poi mi sono accorto che la ragazza alla guida stava piangendo. Solo dopo ho capito che il compagno l'aveva picchiata mentre erano fermi al semaforo rosso e che le auto che stavano incrociando la strada si sono fermate e hanno accerchiato l'auto fino a che il ragazzo violento non è sceso dall'abitacolo e si è allontanato. A quel punto anche la ragazza è scesa ed è stata aiutata dagli sconosciuti soccorritori a tranquillizzarsi, con un po' d'acqua e parole di conforto.
Se chi amministra non capisce che esiste una continuità tra il catcalling e la violenza fisica non riusciremo mai a trovare una via d'uscita al problema. Per fortuna gli occhi di chi non accetta più la violenza sono sempre di più e anche il valore civico che non ha lasciato sola la ragazza".

Tutti i dettagli nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 24 aprile 2021.