tribunale di milano

Omicidio Sharly, slitta l’ultima udienza

Si sarebbe dovuta svolgere lunedì. Rimandata al 15 aprile, giorno in cui dovrebbe arrivare anche la sentenza nei confronti di Carmelo Fiore

Omicidio Sharly, slitta l’ultima udienza
Cassanese, 23 Marzo 2020 ore 10:01

Omicidio Sharly, slitta l’ultima udienza. Si sarebbe dovuta tenere lunedì, ma il Tribunale ha rinviato tutte le sedute non urgenti.

Omicidio Sharly, niente sentenza

Dovranno attendere ancora i parenti e gli amici di Charlotte Yapi Akassi, per tutti Sharly, uccisa nella sua abitazione in via Taviani, a Pozzo d’Adda,, dal compagno Carmelo Fiore. L’uomo, un operaio residente a Cinisello Balsamo, l’ha prima strangolata e poi ha tentato di uccidersi con una coltellata al petto. Trasportato in ospedale con ferite lievi, ha confessato l’omicidio senza però addurre alcuna motivazione. I due si frequentavano da poco più di un anno e avevano entrambi alle spalle un matrimonio conclusosi con una separazione.

La richiesta di perizia psichiatrica

Non potendo chiedere il rito abbreviato, non più previsto per reati che possono comportare l’ergastolo, Fiore ha optato per un processo senza testimoni, basato sull’acquisizione dei fascicoli della Procura e con tempi più brevi. Il suo avvocato Andrea Benzi aveva però chiesto una perizia psichiatrica nel tentativo di ottenere l’infermità mentale e i relativi sconti di pena. La richiesta è stata però rigettata durante l’udienza del 17 febbraio in cui Fiore ha anche ricostruito la notte dell’omicidio. 

L’ultima udienza

Lunedì, sempre presso il Tribunale di Milano, si sarebbe dovuta tenere l’ultima udienza del processo con la fase dei dibattimenti, la Camera di consiglio e la sentenza. L’emergenza sanitaria in corso ha però bloccato anche la Giustizia e vengono celebrati soltanto i processi considerati urgenti. Per questo motivo alle parti in causa è arrivata la comunicazione del rinvio d’ufficio al 15 aprile 2020 alle ore 9.30. Quel giorno dovrebbe arrivare la sentenza, anche se la data potrebbe ancora variare in base all’andamento della pandemia.

Torna alla home per le altre notizie 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia