Cronaca

Non ce l'ha fatta il ciclista colto da malore domenica a Pozzuolo

L'uomo, 78 anni, era stato trasportato in gravi condizioni al San Raffaele.

Non ce l'ha fatta il ciclista colto da malore domenica a Pozzuolo
Cronaca Melzese, 24 Maggio 2021 ore 20:48

Pozzuolo: il ciclista soccorso lungo la Provinciale 103 ieri, domenica 23 maggio 2021, non ce l'ha fatta. E' spirato all'ospedale San Raffaele, dove era stato trasportato subito dopo il malore.

Malore a Pozzuolo, il ciclista è deceduto

Erano le 10.30 di ieri quando alcuni passanti hanno dato l'allarme. Un uomo di 78 anni aveva appena accusato un malore mentre percorreva in bicicletta la Sp103, in territorio di Trecella. Si tratta della strada che costeggia l'abitato e connette la frazione con Cassano e Albignano. Il trecellese ha accusato il malore all'altezza di via Sant'Innocenzo.

Sul posto si sono precipitate un'ambulanza della Croce Bianca di Melzo e un'automedica oltre a un mezzo dei Carabinieri, occorsi per verificare quanto accaduto. L'anziano si trovava in stato di incoscienza quando i sanitari sono intervenuti e hanno cercato di rianimarlo. Dopo averlo stabilizzato sul posto, il 78enne è stato trasportato d'urgenza al San Raffaele. Le sue condizioni erano apparse fin da subito critiche, tanto che l'intervento è rimasto per tutta la sua durata classificato in codice rosso.

Purtroppo dal nosocomio segratese non sono arrivate buone notizie. Nonostante i disperati tentativi di salvarlo, l'uomo, residente nella frazione, è spirato. Vista la dinamica chiara di quanto accaduto, sulla salma non è stata disposta l'autopsia e il corpo è stato riconsegnato ai famigliari.