Cronaca
Funerale

L'ultimo saluto ad Aurora Pederzani: "Non smettete di cercare la felicità"

La funzione, celebrata dal parroco, è stata toccante e molto partecipata

L'ultimo saluto ad Aurora Pederzani: "Non smettete di cercare la felicità"
Cronaca Cassanese, 10 Dicembre 2022 ore 12:28

 

Chiesa gremita e fiumi di lacrime per salutare Aurora Pederzani, 22 anni, di Pozzuolo Martesana scomparsa prematuramente a causa di un incidente stradale.

L'ultimo saluto ad Aurora Pederzani da parte della comunità

Una celebrazione che si è aperta sulle note di Pino Daniele, "Arriverà l'Aurora", quella di stamattina nella chiesa del Villaggio Farinotti di Pozzuolo Martesana, dove il tempio non è riuscito a contenere la folla che si è radunata per salutare Aurora per l'ultima volta. Un terribile incidente d'auto l'ha portata via mentre si trovava nella Capitale. Una tragedia che non conosce fine e che non ha spiegazioni.

C'erano mamma Cristina, papà Arturo e il fratello Luigi. Tutti gli amici e le amiche di una vita, i compagni del basket, i pozzuolesi che non hanno voluto far mancare di sentire il loro calore.

A celebrare la funzione don Daniele Caspani, parroco di Pozzuolo e Trecella, che ha sottolineato quanto la ragazza fosse sempre alla costante ricerca della felicità, un'amica devota e disponibile sempre per tutti, allegra, col sorriso stampato sulle labbra.

"Non dobbiamo dimenticarci della passione con la quale faceva le cose e con la quale stava vicino agli altri, filo conduttore della sua vita - ha detto durante la funzione - Aveva ultimamente espresso la volontà di essere indipendente. Preghiamo per Aurora, il suo futuro è nelle mani di Dio adesso: ha vissuto un cammino un poco tormentato ma perché voleva cercare la felicità, noi non smettiamo di farlo".

La salma è stata accompagnata fino al cimitero del paese, dove è stata sepolta.

Seguici sui nostri canali