Cronaca
Il giorno dopo a Rodano

Le sorgenti della Muzzetta sono una palude il giorno dopo il nubifragio |FOTO

Anche lungo la strada interpoderale del Duca cartelli segnaletici e alberi sono caduti in grande quantità.

Le sorgenti della Muzzetta sono una palude il giorno dopo il nubifragio |FOTO
Cronaca Martesana, 25 Luglio 2020 ore 11:23

Anche un luogo di pregio naturale come le Sorgenti della Muzzetta di Rodano è stato devastato dal nubifragio di ieri, venerdì 24 luglio 2020.

Come una palude

Un'oasi di verde e natura si presenta oggi come una palude. Pannelli informativi immersi nell'acqua per una ventina di centimetri e sentieri impercorribili. Il fosso che scorre attraverso l'area protetta è infatti esondato e ha invaso tutto. Ci vorrà un po' per riportare una perla della Martesana a come era prima. Scenario da "day after" anche lungo la strada interpoderale del Duca, dove cartelli segnaletici e alberi sono caduti in grande quantità. Anche qui ci sarà da lavorare parecchio per il ripristino.

 

RODANO strada interpoderale del duca dopo il nubifragio
Foto 1 di 11

RODANO strada interpoderale del duca dopo il nubifragio

IMG-20200725-WA0008
Foto 2 di 11
IMG-20200725-WA0007
Foto 3 di 11
IMG-20200725-WA0006
Foto 4 di 11
IMG-20200725-WA0005
Foto 5 di 11
IMG-20200725-WA0004
Foto 6 di 11
IMG-20200725-WA0003
Foto 7 di 11
IMG-20200725-WA0002
Foto 8 di 11
IMG-20200725-WA0001
Foto 9 di 11
IMG-20200725-WA0000
Foto 10 di 11
sorgenti della muzzetta rodano dopo il nubifragio
Foto 11 di 11

sorgenti della muzzetta rodano dopo il nubifragio

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter