Menu
Cerca
lavori pubblici

Lavori al Ponte sull'Adda di Vaprio: Bergamo è pronta, Milano no

La manutenzione straordinaria dell'attraversamento sarà finanziata dalle due Province.

Lavori al Ponte sull'Adda di Vaprio: Bergamo è pronta, Milano no
Cronaca Trezzese, 08 Febbraio 2021 ore 10:09

La Provincia di Bergamo ha assegnato i lavori per il ponte che sono stati fissati in calendario tra aprile e maggio. Saranno sostituiti i tiranti.

Lavori al ponte, Bergamo c'è

Velocità diverse per il ponte di Vaprio. Si tratta di quelle per assegnare i lavori di manutenzione straordinaria della struttura che, dopo anni di onorato servizio, ha bisogno di un lifting strutturale. I lavori saranno infatti suddivisi in due lotti e saranno finanziati in parti quasi uguali, pari a 600mila euro a testa, dalla Provincia di Bergamo e da Città metropolitana di Milano.  Gli orobici però sono molto più avanti nell'iter rispetto ai colleghi dell'altra sponda dell'Adda.

Sostituiti i tiranti

La prima tranche dei lavori riguarderà la parte superiore del ponte e in particolar modo la sostituzione dei tiranti. Un'operazione che avrà pesanti ripercussioni sul traffico dal momento che potrà essere effettuata solo con l'istituzione del senso unico alternato e con la chiusura al passaggio dei mezzi pesanti che saranno dirottati sul ponte di Cassano o su quello autostradale di Trezzo. Mentre la Provincia di Bergamo è già avanti con l'iter e ha già proceduto con l'assegnazione dei lavori per il primo lotto, con il cantiere che aprirà tra aprile e maggio, non altrettanto velocemente si sta muovendo Città metropolitana di Milano con il secondo lotto dei lavori ancora in alto mare. Procedono intanto spediti i lavori per la Variantina. Un'opera strettamente connessa al ponte visto che è destinata a ricevere il traffico diretto e proveniente dall'attraversamento sull'Adda bypassando il centro abitato di Vaprio.

Il servizio completo sulla Gazzetta dell'Adda in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 6 febbraio 2021