Cronaca
aree verdi

Il giardino di villa Perani verso la riapertura

Giardino di villa Perani, parco delle Rimembranze e largo Padre Fumagalli sono in queste settimane oggetto di manutenzioni straordinarie

Il giardino di villa Perani verso la riapertura
Cronaca Martesana, 16 Marzo 2022 ore 09:11

Il commissariamento dell'Amministrazione di Cambiago aveva bloccato diversi progetti. Tra questi, anche alcuni interventi di manutenzione straordinaria su tre delle principali aree verdi del paese. Ora, con l'arrivo della primavera, anche per questi piccoli polmoni verdi è tempo di riaprire al pubblico.

Il giardino di villa Perani

E' ufficiale: il giardino dell’ex edificio comunale, parco delle Rimembranze e largo Padre Fumagalli torneranno accessibili alla comunità. Il progetto per la manutenzione del verde pubblico, approvato nel 2021, si era arenato a causa del periodo turbolento attraversato da Cambiago rimasta senza Amministrazione fino allo scorso ottobre.

L’impresa aveva già vinto la gara d’appalto. Ripartire a distanza di anni è complesso, perché la ditta nel frattempo ha accettato altri lavori e quindi bisogna riprogrammare tutto.

Ha spiegato l’assessore Stefano Floris. Il Comune è riuscito a trovare un accordo con il privato: i lavori sono partiti una decina di giorni, a fine febbraio.

Il progetto

La mancanza di manutenzioni negli ultimi due anni, complice la pandemia, ha reso necessario l’abbattimento di alcuni alberi che hanno riportato danni particolarmente gravi a causa del maltempo. Le valutazioni sono state fatte in base ai risultati delle tomografie, ovvero le analisi per calcolare la stabilità di una pianta.
I lavori, per un costo che si aggira tra i 40 e i 50mila euro, sono a buon punto. Largo Padre Fumagalli, dove si trova il monumento dei Caduti, è pronto. Nel parco delle Rimembranze le potature sono in corso, mentre per il giardino di villa Perani i lavori inizieranno tra qualche giorno.
L’antico pino all’ingresso dell’area verde, però, si è salvato. L’albero non è a rischio caduta, ma le perizie eseguite hanno individuato una carie del legno che dovrà essere curata.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 29 gennaio 2022.

 

5 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter