Cronaca
Inseguimento

Forza il posto di blocco, prova a investire un Carabiniere e si dà alla fuga

L’auto è stata inseguita e fermata dai Carabinieri di Gorgonzola

Forza il posto di blocco, prova a investire un Carabiniere e si dà alla fuga
Cronaca Martesana, 11 Ottobre 2022 ore 13:44

Nella mattinata di oggi, martedì 10 ottobre 2022, un uomo di 46 anni alla guida di una Ford Fiesta ha forzato un posto di blocco all’altezza di via Buonarroti, a Gorgonzola, proseguendo per le vie della città e mettendo a rischio l’incolumità dei cittadini.

Forza il posto di blocco, arrestato dai Carabinieri

Un vero e proprio inseguimento, che ha preso il via quando l’uomo, un 46enne residente a Pioltello, alla guida di una Ford Fiesta non si è fermato al punto di controllo che i Carabinieri avevano istituito a Gorgonzola, in via Buonarroti.

Nonostante gli fosse stato intimato più volte di fermarsi, il conducente dell’auto ha proseguito imperterrito rischiando anche di travolgere uno dei militari sul posto, che è riuscito a mettersi in salvo spostandosi rapidamente.

I membri delle Forze dell’Ordine si sono quindi lanciati all’inseguimento della Ford Fiesta, che ha continuato la sua fuga attraverso la città di Gorgonzola mettendo a rischio anche l’incolumità degli altri veicoli e dei pedoni incontrati lungo la strada.

Il 46enne è stato bloccato sulla Sp11 all’altezza di via Parini, complice un cantiere che l’ha costretto a rallentare. L’auto è subito stata perquisita e al suo interno i Carabinieri hanno trovato due coltelli multiuso con una lama da 6 centimetri e una mazza da baseball lunga poco più di mezzo metro. L’uomo, invece, è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e porto abusivo di oggetti atti all’offesa

Sempre nel corso della giornata sarà processato per direttissima presso il Tribunale ordinario di Milano.

Seguici sui nostri canali