Cronaca
E' stato arrestato

Era ubriaco il pirata della strada che ha travolto e ucciso un 31enne

Arrestato si trova ora in carcere a Monza in attesa di convalida. 

Era ubriaco il pirata della strada che ha travolto e ucciso un 31enne
Cronaca Brugherio, 10 Febbraio 2022 ore 13:00

Era ubriaco l'automobilista 42enne di Carugate che ieri sera, mercoledì 9 febbraio, ha travolto e ucciso un uomo di 31 anni a Monza, lungo la Sp 13, senza fermarsi a prestare soccorso.

Era ubriaco il pirata della strada che ha travolto e ucciso un 31enne

I Carabinieri della Compagnia di Monza e Vimercate, intervenuti sul luogo dell'incidente, sono riusciti a intercettarlo e bloccarlo a Brugherio al termine di un breve inseguimento. L'uomo, sottoposto ad accertamenti, è risultato avere un tasso alcolemico nel sangue superiore ai limiti di legge. Le indagini hanno portato dunque al suo arresto in flagranza e il 42enne attualmente si trova in carcere a Monza in attesa di convalida.

Il drammatico incidente ieri sera

L'incidente, lo ricordiamo, è avvenuto ieri sera poco prima delle 22.30 lungo viale Sicilia, a poca distanza dal semaforo del Malcantone. Un impatto terrificante, con il pedone 31enne che è stato letteralmente "caricato" sul cofano, sbattendo contro il parabrezza (andato in frantumi) e finendo rovinosamente a terra. Nonostante il trasporto in ospedale in codice rosso il 31enne non ce l'ha fatta, è spirato poco dopo l'arrivo al San Gerardo di Monza.

Seguici sui nostri canali