Cronaca
PAURA

Pedone investito e ucciso da un pirata della strada: auto fermata poco dopo dai Carabinieri

Drammatico incidente ieri sera, mercoledì 9 febbraio 2022, a Monza: l'automobilista si era allontanato, ma è stato fermato da una gazzella della Stazione di Brugherio.

Pedone investito e ucciso da un pirata della strada: auto fermata poco dopo dai Carabinieri
Cronaca Brugherio, 10 Febbraio 2022 ore 08:33

Pedone investito e ucciso da un'auto pirata. Drammatico incidente ieri sera, mercoledì 9 febbraio 2022, a Monza: l'automobilista si era allontanato, ma è stato fermato da una gazzella della Stazione di Brugherio.

Pedone gravissimo dopo l'investimento: è morto in ospedale

Drammatico incidente stradale ieri sera, mercoledì, a Monza, dove un pedone è stato investito da un'automobile: le sue condizioni erano apparse subito gravissime. Poi la constatazione del decesso una volta arrivato in ospedale. Inutile ogni tentativo di salvargli la vita. L'incidente è avvenuto poco prima delle 22.30 lungo viale Sicilia, a poca distanza dal semaforo del Malcantone. Per cause ancora in fase di accertamento un veicolo proveniente da Monza e diretto verso Concorezzo ha travolto il pedone di 30 anni. Un impatto terrificante, con l'uomo che è stato letteralmente "caricato" sul cofano, sbattendo contro il parabrezza (andato in frantumi) e finendo rovinosamente a terra. L'allarme è scattato in codice rosso e sul posto sono sopraggiunte un'ambulanza e un'automedica, oltre ai Carabinieri della Compagnia di Monza. Il 30enne era stato caricato d'urgenza in ambulanza e portato all'ospedale San Gerardo di Monza sempre in codice rosso. Le sue condizioni erano critiche.

L'automobilista si era allontanato: fermato dai Carabinieri

L'automobilista alla guida di una Smart non si era fermato a prestare soccorso, ma ha proseguito la marcia. Ma la sua fuga è durata ben poco, dal momento che è stato intercettato a poca distanza dai Carabinieri di Brugherio che, insospettitisi alla vista di un'auto distrutta, l'hanno bloccata. La Compagnia di Monza dell'Arma sta ora completando gli ultimi accertamenti, per capire quali eventuali provvedimenti prendere nei confronti del guidatore della macchina.

4 foto Sfoglia la gallery

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter