Sono intervenuti i carabinieri

Era positivo al Covid il barista che aveva organizzato una festa nel proprio locale

L'uomo è stato denunciato per epidemia colposa. L'episodio si è verificato settimana scorsa a Cernusco sul Naviglio.

Era positivo al Covid il barista che aveva organizzato una festa nel proprio locale
Martesana, 21 Novembre 2020 ore 09:49

Non aveva solamente organizzato una festa nel suo bar in violazione delle disposizioni previste per la Zona rossa. Era anche consapevolmente positivo al Covid. E’ così stato denunciato per epidemia colposa il gestore del locale di piazza Repubblica a Cernusco sul Naviglio.

Ancora scintille in maggioranza

Settimana scorsa i Carabinieri erano intervenuti per interrompere un dopo-cena tra amici a base di bevande alcoliche. All’interno dell’esercizio, in quel momento chiuso al pubblico, avevano infatti trovato sei persone (tra cui il titolare) che incuranti delle disposizioni vigenti, avevano organizzato una festicciola tra amici. Tutti avevano ricevuto una sanzione da 400 euro ed era stata disposta la chiusura del bar per cinque giorni. Ma poi è emersa anche la positività al Coronavirus del gestore.

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 21 novembre 2020.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia