lieto fine

E’ guarita la volpe ritrovata a Cassina de’ Pecchi

Liberata nella riserva naturale dell'oasi Wwf di Vanzago.

E’ guarita la volpe ritrovata a Cassina de’ Pecchi
Cronaca Martesana, 24 Dicembre 2020 ore 11:12

Dopo un mese di cure presso il Cras Wwf di Vanzago, è guarita la volpe ritrovata a Cassina de’ Pecchi.

La volpe di Cassina

La volpe era stata avvistata il 23 novembre a spasso per i marciapiedi di Cassina. Il video postato sui social dal consigliere Andrea Maggio aveva spopolato e in paese era partita la “caccia alla volpe”.

Tre giorni più tardi l’animale era stato nuovamente visto nel parco di via Andromeda, dove era stato catturato e trasferito prima al canile di Vignate e poi nel centro di Vanzago, dove è stato curato.

L’annuncio della guarigione

L’annuncio della guarigione è stato dato dalla presidente del Consiglio comunale Eliana Capizzi

La volpe è stata tempestivamente sottoposta a cure che le hanno salvato la vita. E’ stata quindi liberata all’interno della riserva naturale del bosco Wwf di Vanzago, area naturale protetta regionale.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità