Cronaca
codice rosso

Dopo la lite "volano i coltelli", ferito 42enne

E' accaduto ieri, sabato 27 agosto 2022, a Gorgonzola in zona Cascina Mirabello.

Dopo la lite "volano i coltelli", ferito 42enne
Cronaca Martesana, 28 Agosto 2022 ore 10:14

Momenti di confusione e preoccupazione nel pomeriggio di ieri, sabato 27 agosto 2022, a Gorgonzola per una lite scoppiata all'interno di un'abitazione in zona Cascina Mirabello.

La lite degenera, arrivano Carabinieri e 118

Una lite per futili motivi ha creato scompiglio ieri, sabato 27 agosto, a Gorgonzola. Tutto è accaduto nelle prime ore del pomeriggio, quando all'interno di un'abitazione privata in Cascina Mirabello una discussione è degenerata e, dalle parole e ai toni violenti, si è passato all'uso della forza e non solo a mani nude. Nel corso della colluttazione, ad avere la peggio è stato un uomo di 42 anni ferito con un'arma da taglio.

Così, alle 14.30 è partita la richiesta di soccorso. Sul posto sono arrivati i Carabinieri, un'automedica e un'ambulanza della Croce Bianca di Melzo in codice rosso. Rispetto alle preoccupazioni iniziali, le condizioni dell'uomo sono ben presto apparse meno gravi e l'automedica ha abbandonato la zona dopo aver prestato le prime cure in loco.

L'ambulanza, invece è ripartita un'ora più tardi per portare il ferito, fuori pericolo, all'ospedale di Melzo in codice verde.
Nel frattempo i militari erano al lavoro per interrogare le persone coinvolte e accertare la dinamica dei fatti.

Il dispiego dei mezzi di soccorso e dei Carabinieri ha attirato gli sguardi di diversi passanti che hanno cercato di carpire qualche informazione sull'accaduto. La presenza dei veicoli del 118 e dei militari, infatti, ha riportato alla memoria di alcuni residenti un altro fatto di cronaca accaduto sempre nel vicinato, ovvero il tentato furto avvenuto a marzo, quando una donna aveva sorpreso i ladri dopo essere uscita dalla doccia.

IMG_2810
Foto 1 di 3
IMG_2811
Foto 2 di 3
IMG_2814
Foto 3 di 3
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter