Sirene di notte

Donna morta per un malore e due aggressioni nell'Adda Martesana

Nulla da fare, purtroppo, per la 68enne soccorsa a Carugate. Interventi del 118 anche a Cernusco sul Naviglio, Settala e Brembate.

Donna morta per un malore e due aggressioni nell'Adda Martesana
Cronaca Martesana, 22 Agosto 2021 ore 08:59

Donna morta per un malore e due aggressioni nell'Adda Martesana. Nulla da fare, purtroppo, per la 68enne soccorsa a Carugate. Interventi del 118 anche a Cernusco sul Naviglio, Settala e Brembate nella notte tra ieri, sabato 21 agosto 2021, e oggi, domenica 22 agosto.

Donna muore dopo un grave malore

Non c'è stato purtroppo nulla fare per la donna di 68 anni che poco dopo le 24 ha accusato un gravissimo malore a Carugate, in via Toti, dove abitava. Sul posto, dopo la chiamata al 112, la Centrale operativa dell'Agenzia regionale emergenza urgenza ha inviato un'ambulanza della Croce Bianca di Cernusco e un'automedica, in codice rosso. Poi il trasporto al Pronto soccorso dell'ospedale cernuschese, nel quale è stato constatato il decesso della donna. A essere allertati sono stati anche i Carabinieri della Compagnia di Pioltello.

Due aggressioni: un ferito finisce in ospedale

Alle 2.45 circa, invece, un'ambulanza della Croce Bianca di Paullo è stata inviata a Caleppio di Settala, in codice giallo, per un'aggressione avvenuta all'interno di un'attività. Ad avere bisogno delle cure del 118 è stato un 28enne, trasportato poi al Pronto soccorso del San Raffaele di Milano. Sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di San Donato Milanese. Poco dopo le 4, invece, ma a Cernusco sul Naviglio, un'ambulanza della Croce Bianca cittadina è intervenuta per un'altra aggressione, in via Don Luigi Sturzo. Il ferito, però, soccorso in codice giallo, non ha alla fine avuto bisogno del trasporto in ospedale.

Alza troppo il gomito e va al Pronto soccorso

A Brembate, invece, in via Dante Alighieri, alle 3 è stato soccorso un 58enne per abuso di alcol. L'uomo, caricato su un'ambulanza della Croce Rossa di Capriate San Gervasio, è stato inviato al Pronto soccorso dell'ospedale di Verdellino, in codice verde. Allertata anche la Compagnia dei Carabinieri di Treviglio.