Attenzione

Divieto di sosta per pulizia strade, tornano le multe a Melzo

A partire da lunedì 1 febbraio 2021 gli agenti torneranno a sanzionare i veicoli lasciati nelle aree di sosta nei giorni di spazzamento delle strade.

Divieto di sosta per pulizia strade, tornano le multe a Melzo
Cronaca Melzese, 30 Gennaio 2021 ore 15:40

Dopo "l'armistizio" legato all'emergenza sanitaria la Polizia Locale di Melzo tornerà a multare gli automobilisti che lasciano il proprio veicolo in divieto di sosta nei giorni di pulizia delle strade.

Fine della tregua

A metà novembre il comandante della Polizia Locale Eugenio Negri aveva firmato un documento che, su mandato dell'Amministrazione comunale, sanciva una tregua dalle multe per divieto di sosta nei giorni di spazzamento delle strade. Un provvedimento che era stato adottato già durante la prima fase dell'emergenza Coronavirus e che è stato replicato quando i contagi in Lombardia sono tornati a crescere.  L'idea di base era tutelare le persone che erano costrette a casa perché contagiate dal Covid, ma anche tutti coloro che venivano messi in smart working dalle proprie aziende e di conseguenza utilizzavano di meno la macchina. Ora però la tregua è finita.

Sanzioni per divieto di sosta

A partire da lunedì 1 febbraio 2021, dunque, gli agenti della Polizia Locale torneranno ad accompagnare i mezzi di Cem in giro per la città durante la pulizia delle strade. E chi si troverà parcheggiato in divieto di sosta verrà correttamente sanzionato. Questo perché la presenza dei veicoli rende più difficoltosa la pulizia e non ci sono più gli estremi per "condonare" i cittadini melzesi.

Le deroghe al divieto

La Polizia Locale ha però fatto sapere che per comprovati motivi sarà invece possibile lasciare la propria auto in strada. Questa deroga vale per esempio per le persone che sono attualmente positive al Covid e che di conseguenza non possono uscire di casa. Le deroghe saranno concesse solo previa presentazione di documenti che comprovino la causa di eccezionalità.