La sanzione

Denunciato ambulante disonesto

Intervento della Polizia Locale al mercato di Cassano d'Adda ai danni di un commerciante che aveva esposto dei cartelli non veritieri legati alla provenienza dei suoi prodotti.

Denunciato ambulante disonesto
Cronaca Cassanese, 15 Luglio 2021 ore 14:17

Denunciato ambulante disonesto al mercato di Cassano d'Adda. Intervento della Polizia Locale che nei giorni scorsi ha denunciato un ambulante che aveva esposto dei cartelli che indicavano una provenienza non veritiera dei suoi prodotti.

Denunciato ambulante disonesto al mercato di Cassano d'Adda

Commerciante disonesto multato per aver esposto cartelli non veritieri. Tra le attività di polizia amministrativa assume un aspetto essenziale la tutela dei consumatori; occorre infatti verificare che le informazioni rese dagli operatori commerciali alla clientela corrispondano al vero. Così durante un controllo gli agenti hanno riscontrato come l’indicazione della provenienza della frutta esposta da un ambulante del mercato, e da lui pubblicizzata tramite cartelli, fosse diversa da quella riportata sulle cassette che la contenevano.

La verifica e la sanzione

Dalla verifica della documentazione relativa alla fornitura della merce si è poi scoperto che l’ambulante esponeva sul banco merce con l’indicazione di origine italiana, ma in realtà proveniva dall’estero. Ora dovrà rispondere del reato di frode in commercio.