Politica

Cassano d'Adda, il centrodestra ufficializza il candidato per le Amministrative

Dopo giorni di impasse, legati alle diatribe delle rispettive segreterie regionali, in città si punta sull'ex assessore e consigliere comunale Fabio Colombo, in quota Lega.

Cassano d'Adda, il centrodestra ufficializza il candidato per le Amministrative
Politica Cassanese, 07 Luglio 2021 ore 15:26

Cassano d'Adda, il centrodestra ufficializza il candidato per le prossime elezioni amministrative. Si tratta dell'ex consigliere ed ex assessore alla Sicurezza Fabio Colombo. Il via libera definitivo è arrivato dalle segreterie dei tre partiti di maggioranza in seno alla coalizione Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia.

E' ufficiale, Fabio Colombo guiderà la coalizione di centrodestra alle Amministrative di Cassano d'Adda

Era ormai diventato il segreto di Pulcinella, perché la vicenda era già nota da giorni. Ma per l'ufficialità serviva il via libera delle segreterie regionali dei rispettivi partiti di maggioranza in seno alla coalizione di centrodestra. Un assenso che è poi arrivato nelle ultime ore. E così il leghista Fabio Colombo è ufficialmente il candidato che guiderà la coalizione di centrodestra alle prossime elezioni comunali in programma questo autunno.

Una scelta decisa dal basso, ma approvata dall'alto

Andrea Savino, Giovanni Albano e Mario Cerri, rispettivamente segretari locali di Forza Italia, Fratelli d'Italia e Lega, si erano già messi d'accordo da qualche settimana su chi dovesse essere il futuro candidato sindaco (inizialmente si era fatto avanti anche lo stesso Savino, supportato pure dalla sua ex lista civica), ma il via libera definitivo, come era stato più volte annunciato, è arrivato soltanto dalle rispettive segreterie regionali.

Il candidato sindaco

Fabio Colombo, laureato in scienze politiche, è manager in una multinazionale del settore delle energie rinnovabili e in passato è stato per un mandato in Giunta, in qualità di assessore alla Sicurezza della Giunta guidata dal sindaco Edoardo Sala, e per tre consigliere (due volte tra le fila della maggioranza col primo cittadino Sergio Bestetti  e una all'opposizione).

"Lo spirito di unità e  collaborazione che finora ci ha contraddistinto verrà mantenuto anche per scegliere  l'eventuale  squadra di governo cittadino. Si punterà sulle professionalità, sulla competenza  e sulla preparazione.  In modo da formare un gruppo manageriale,  capace di gestire coeso nelle scelte e risolutivo nelle decisioni"