Menu
Cerca
allerta

Covid: otto Comuni della Martesana a rischio di ulteriori restrizioni. Si aggiunge anche Cologno

A rischio Vimodrone, Cologno, Carugate, Cambiago, Trezzano Rosa, Pozzo d'Adda, Basiano e Masate.

Covid: otto Comuni della Martesana a rischio di ulteriori restrizioni. Si aggiunge anche Cologno
Cronaca Martesana, 02 Marzo 2021 ore 19:17

Oggi, mercoledì 3 marzo 2021, sei Comuni dell’Adda Martesana sono passati in zona arancione rafforzata. Ma non è solo la loro situazione a preoccupare. Se ieri i Municipi a rischio di misure restrittive ulteriori erano sette, oggi si è aggiunta anche Cologno Monzese.

Covid: altri Comuni a rischio in Martesana

Lunedì 1 marzo 2021, il presidente della Regione Attilio Fontana ha firmato l’ordinanza che ha decretato la zona arancione scura per sei Comuni della Martesana. Melzo, Pozzuolo, Truccazzano, Liscate, Vignate e Rodano da oggi, mercoledì 3 marzo, hanno visto applicate ulteriori restrizioni, su tutta la chiusura delle scuole (unica eccezione per gli asili nido). Una situazione preoccupante e che ha suscitato qualche polemica soprattutto per le modalità di comunicazione: i sindaci hanno lamentato di aver ricevuto notizia dalla stampa, e oggi hanno protestato a Palazzo Lombardia, incontrando Fontana.

I 250 casi ogni 100mila abitanti

Il criterio utilizzato è stato il tasso di incidenza maggiore di 250 nuovi casi su 100.000 abitanti negli ultimi 7 giorni. Ma a vedere il report odierno dell’Ats Città metropolitana la situazione potrebbe presto diventare critica anche per altri. I dati del periodo 22-28 febbraio evidenziano infatti uno “sforamento” anche a Vimodrone (che già la scorsa settimana aveva rischiato), Carugate, Cambiago, Trezzano Rosa, Pozzo d’Adda, Basiano e Masate. A questi, analizzando i dati arrivati oggi, mercoledì, si aggiunge anche Cologno Monzese.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli