Cronaca
Dopo l'arresto

Corruzione, l'ex sindaco di Cinisello lascia le deleghe in Città metropolitana

Siria Trezzi ha inviato una lettera al sindaco Giuseppe Sala

Corruzione, l'ex sindaco di Cinisello lascia le deleghe in Città metropolitana
Cronaca Sesto, 22 Giugno 2020 ore 12:42

Corruzione, l'ex sindaco di Cinisello Balsamo lascia le deleghe in Città metropolitana. Siria Trezzi ha inviato una lettera al sindaco Giuseppe Sala.

L'ex sindaco di Cinisello rinuncia alle deleghe

Una comunicazione scarna, di poche righe, con la quale Città metropolitana ha comunicato che Siria Trezzi, ai domiciliari a seguito di un'inchiesta per corruzione promossa dalla Procura di Monza, non è più una consigliera delegata di Palazzo Isimbardi. "Con una lettera datata 19 giugno e indirizzata al sindaco metropolitano Beppe Sala la consigliera delegata alla Mobilità Siria Trezzi ha rimesso le deleghe presso la Città metropolitana di Milano a seguito della vicenda giudiziaria che la vede coinvolta", hanno fatto sapere dall'ex Provincia.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter