Cronaca
A Pioltello

Coronavirus anche la comunità islamica sospende le attività

L'associazione El Huda in via precauzionale ha deciso di chiudere la sede, luogo di preghiera.

Coronavirus anche la comunità islamica sospende le attività
Cronaca Martesana, 24 Febbraio 2020 ore 15:56

Anche la comunità islamica di Pioltello ha sospeso  le attività in via precauzionale contro il contagio da Coronavirus.

Coronavirus chiusi i centri di preghiera

L'arcivescovo di Milano Mario Delpini aveva dato indicazione di sospendere tutte le celebrazioni religiosi e di chiudere gli oratori, lasciando le chiese aperte unicamente per la preghiera individuale. Una precauzione voluta dalla Diocesi in un clima di timore da contagio per il CoVid19. Le parrocchie del Milanese hanno risposto presente, anche a Pioltello. Una città dove, però, i centri di aggregazione religiosa non sono solo cristiani.

Anche l'associazione islamica chiude

In via Cimarosa, infatti, sorge la sede di una delle principali associazioni culturali islamiche dell'hinterland. L'associazione El Huda, dopo aver atteso particolari disposizioni, ha deciso in autonomia di sospendere ogni attività all'interno del proprio centro culturale sino a nuovo ordine. "L'ordinanza comunale non dava specifiche disposizioni, ma noi abbiamo ritenuto più opportuno chiudere la sede - hanno spiegato dall'associazione - Ci sono molte persone che si recano da noi per pregare, in particolare il venerdì. Per questo abbiamo ritenuto più opportuno adottare questa precauzione".

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter