Cronaca
Iniziativa

Coronavirus, attivato il fondo "Aiuta Segrate"

Pensato per sostenere subito i cittadini che stanno subendo danni economici irreparabili a causa dell'emergenza.

Coronavirus, attivato il fondo "Aiuta Segrate"
Cronaca Martesana, 17 Marzo 2020 ore 15:07

Il sindaco Paolo Micheli e il Consiglio comunale promuovono il fondo "Aiuta Segrate" per contribuire alla ripartenza delle attività cittadine maggiormente colpite da questa crisi.

Attivato il fondo "Aiuta Segrate"

Il sindaco Paolo Micheli insieme al Consiglio comunale promuovono il fondo "Aiuta Segrate" pensato per sostenere subito i cittadini che stanno subendo danni economici irreparabili a causa dell'emergenza Coronavirus e si trovano quindi in una situazioni di grave difficoltà, e un supporto concreto domani per contribuire alla ripartenza delle attività cittadine maggiormente colpite da questa crisi. Il fondo è aperto alla partecipazione economica di tutti: dei singoli cittadini, delle imprese, delle associazioni e di chiunque voglia dare il proprio contribuito. I versamenti sono da effettuare su questo conto della Banca Popolare di Sondrio: Iban: IT31V0569620600000007777X91
Causale: Comune di Segrate pro-emergenza Covid-19.

L'appello del sindaco

"Il cuore e la solidarietà di Segrate sono grandi e nei momenti di difficoltà la nostra straordinaria comunità ha sempre dato il meglio - ha commentato il primo cittadino - E anche questa volta ne usciremo insieme! Aiutatemi a diffondere questo messaggio, in modo da raggiungere più adesioni possibili".

LEGGI ANCHE

La Polizia Locale di Segrate devolve la giornata lavorativa al San Raffaele

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Seguici sui nostri canali