L'udienza a marzo 2021

Cassanese bis: accolto il ricorso, i lavori possono andare avanti

L'ordinanza dei giudici ha sospeso parzialmente gli effetti del provvedimento del ministero dell'Ambiente permettendo il proseguimento dei lavori.

Cassanese bis: accolto il ricorso, i lavori possono andare avanti
Martesana, 13 Novembre 2020 ore 08:19

Cassanese bis, il progetto può andare avanti. Ieri, giovedì 12 novembre 2020, è stata pubblicata l’ordinanza del Tribunale amministrativo regionale per la Lombardia.

Cassanese bis, i giudici danno ragione al Comune

I giudici della Terza sezione hanno sospeso parzialmente gli effetti del provvedimento del ministero dell’Ambiente permettendo il proseguimento dei lavori. Quest’ultimo aveva infatti accolto le prescrizioni della Commissione tecnica contro il progetto. Da qui la richiesta di sospendere il provvedimento in maniera da poter partire con i bandi di gara.

Provvedimento a favore

E’ stato contestato il parere negativo espresso da una commissione del ministero dell’Ambiente rispetto al progetto del “tratto rosso” che richiedeva quindi la cancellazione della rotonda di collegamento tra viale Europa e via Rugacesio per tutelare il fontanile e il boschetto di Milano Oltre. “Non vi è evidenza di quali sarebbero state, nel passaggio tra progetto definitivo e quello esecutivo, le modifiche che comportino significative variazioni dell’impatto ambientale – si legge nell’ordinanza del Tar – La norma deve essere interpretata nel senso che soltanto tali modifiche possano comportare, nella fase in cui versa il progetto, la possibilità per il ministero di imporre nuove prescrizioni volte a tutela dell’ambiente. E’ prevedibile dunque un esito della causa favorevole al Comune ricorrente, qualora nelle more la commissione tecnica di verifica dell’impatto ambientale non riesamini e rimotivi la sua posizione”.
L’udienza per la trattazione di merito del ricorso è stata fissata il 23 marzo 2021.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia