Cronaca

Badante trovato morto, si segue la pista del malore

Sarebbe stata una tragica fatalità quella che ha ucciso il 27enne moldavo Radu Elas

Badante trovato morto, si segue la pista del malore
Cronaca Cassanese, 15 Settembre 2018 ore 12:15

Badante trovato morto, si segue la pista del malore. Gli inquirenti sono al lavoro per scoprire cosa abbia ucciso Radu Elas, moldavo di 27 anni, ritrovato senza vita dall'anziano che aveva in cura nel tardo pomeriggio di domenica.

La vicenda

Quando sono arrivati i soccorsi non c'era già più niente da fare. L'hanno trovato riverso nella sua stanza con una collana, forse dei lacci delle scarpe, intorno al collo, incastrati nei pomelli di un mobile. Secondo le prime verifiche, in attesa di conoscere l'esito dell'autopsia, parlano di un possibile malore, forse una congestione.

Le parole della madre

Il ragazzo sostituiva saltuariamente la madre sul lavoro. La donna, al momento della tragedia, si trovava in Moldavia dove è stata raggiunta dalla terribile notizia. E' subito partita alla volta di Pozzuolo, con il marito. "Certe cose una madre le sente, mio figlio non aveva ragione di uccidersi - ha confessato - E' stata una tragedia. Fino a qualche minuto prima era al bar con gli amici. Felice, senza pensieri".

Nella Gazzetta dell'Adda

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta dell’Adda in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 15 settembre 2018.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter