Cronaca
Aggressione

Baby rapinatore picchia un passante e gli ruba il cellulare

E' accaduto ieri sera, lunedì 13 dicembre 2021, a Carugate: la vittima, un uomo di 57 anni, è finito in ospedale. Indagano i Carabinieri.

Baby rapinatore picchia un passante e gli ruba il cellulare
Cronaca Martesana, 14 Dicembre 2021 ore 10:03

Baby rapinatore picchia un passante e gli ruba il cellulare. E' accaduto ieri sera, lunedì 13 dicembre 2021, a Carugate: la vittima, un uomo di 57 anni, è finito in ospedale. Indagano i Carabinieri.

Baby rapinatore picchia un passante: addio al cellulare

Il malvivente entrato in azione ieri sera, attorno alle 22.15, era quasi sicuramente minorenne. Ma non ha avuto scrupoli a malmenare un 57enne, con l'obiettivo (riuscito) di portargli via lo smartphone. L'episodio si è verificato in via Matteotti, una traversa di via Garibaldi. Nonostante fosse ferito e senza cellulare, la vittima è poi riuscita a lanciare l'allarme. Sul posto, dopo la chiamata al 112, sono sopraggiunte due gazzelle dei Carabinieri (una della Stazione di Carugate, l'altra del Nucleo Operativo della Compagnia di Pioltello) e un'ambulanza dei Volontari Vimercate. Il rapinato è stato poi trasportato al Pronto soccorso dell'ospedale San Raffaele in codice verde.

Le indagini dei Carabinieri per risalire all'identità dell'aggressore

La vittima (residente proprio a Carugate, non lontano dal punto dove è avvenuto il pestaggio) è stata avvicinata mentre camminava. Ad aggredirlo è stata una persona, giovanissima, che non era armata e quasi sicuramente minorenne: ha picchiato il 57enne a mani nude, poi la fuga. I Carabinieri della Compagnia di Pioltello da tempo stanno indagando su una lunga serie di aggressioni che ha visto protagonisti (in negativo) un gruppo di giovanissimi malviventi: non solo a Carugate (recentemente a finire in ospedale era stata anche una guardia giurata), ma anche nei Comuni limitrofi. Non è escluso che il baby rapinatore entrato in azione ieri sera ne faccia parte.

Seguici sui nostri canali