Menu
Cerca
campagna anti-covid

Martedì 20 aprile apre il centro di vaccinazioni di massa a Segrate

Quattromila iniezioni tutti i giorni dalle 8 alle 20.

Martedì 20 aprile apre il centro di vaccinazioni di massa a Segrate
Cronaca Martesana, 19 Aprile 2021 ore 11:44

Martedì 20 aprile 2021,  alle  8 apre il centro vaccinale di massa allestito nei padiglioni del Parco Esposizioni di Novegro. La struttura a regime avrà una capacità di circa 4mila vaccinazioni al giorno e sarà aperta 7 giorni su 7 dalle 8 alle  20.

Martedì 20 aprile apre il centro vaccini di Novegro

A gestire il centro, per conto di Regione Lombardia, è il Gruppo San Donato di cui fa parte l’ospedale San Raffaele.

Il centro vaccinale di Novegro da qualche giorno è inserito nel sistema di prenotazione da parte degli utenti. Da oggi, lunedì 19 aprile 2021, possono prenotarsi tutte le persone over 65 anni.

“L’apertura a Novegro di un polo vaccinale di questo tipo è un impegno straordinario che sono certo passerà alla storia – commenta il sindaco Paolo Micheli – Qui verranno vaccinati tanti segratesi coinvolti in questa voglia di ripartenza e di vita e anche milanesi e abitanti dell’Est Milano. Sarà un crocevia di liberazione dal virus. Devo ringraziare tutto il personale al lavoro che sta dando il massimo per arrivare puntuale all’apertura. Grazie al gruppo comunale di protezione civile, alle forze dell’ordine che presidieranno l’hub, ai medici, agli infermieri, a tutti gli addetti e a chi responsabilmente deciderà di vaccinarsi, dando un contributo fondamentale al veloce ritorno alla normalità. Un enorme grazie ai tanti cittadini, quasi un centinaio, che hanno aderito al nostro appello di ricerca di volontari. C’è bisogno di ottimismo. E l’aria che si respira a Novegro è carica di positività”.

La campagna

L’apertura di Novegro dovrebbe contribuire a velocizzare i tempi anche nell’Adda Martesana, dove a oggi rimane aperto il centro massivo di Cernusco, che però ha avuto più di un problema nelle scorse settimane, e quelli di Melzo e Trezzo ma solo per le seconde dosi.