Menu
Cerca
Il lutto

Addio al Maresciallo Capenti di Peschiera Borromeo

Il comandante della stazione di Peschiera aveva solo 47 anni.

Addio al Maresciallo Capenti di Peschiera Borromeo
Cronaca Martesana, 17 Aprile 2021 ore 14:44

Il Covid ha portato via dopo diverse settimane di lotta il Maresciallo Stefano Capenti di Peschiera Borromeo. Proclamato il lutto cittadino a Settala.

L'arma saluta il Maresciallo Capenti

La notizia è arrivata poco fa dal policlinico di San Donato milanese dopo il militare si trovava in terapia intensiva dopo aver contratto il Covid-19. 47 anni, di origine marchigiane, era entrato nell'arma nel 1994. Nel 2018 era diventato comandante della stazione dei Carabinieri di Peschiera Borromeo. Un grave lutto che ha colpito ancora una volta un uomo al servizio dello Stato.

Proclamato il lutto cittadino a Settala

Comandante e residente a Peschiera, era molto legato al territorio che si trovava a controllare a capo della sua caserma. In particolare anche nel Comune di Settala dove il sindaco Andrea Carlo ha deciso di proclamare il lutto cittadino per lunedì, giorno del suo funerale.

"Ritenuto doveroso e interpretando i sentimenti di angoscia dell'intera comunità e di vicinanza alla famiglia e all'Arma dei Carabinieri, colpiti da una così drammatica e improvvisa perdita, proclamare il lutto cittadino in segno di partecipazione. Rilevato che la proclamazione del lutto cittadino è la modalità scelta dall'Amministrazione per manifestare solennemente e tangibilmente il proprio dolore e quello dell'intera comunità il sindaco proclama il lutto cittadino per la giornata del 19 aprile"

I funerali si terranno lunedì alle 10 presso la chiesa Sacra Famiglia di Peschiera Borromeo Piazza Paolo VI nr. 1.