Cronaca

Abbandonava macerie per strada, acciuffato dai vigili

Prosegue la caccia agli inquinatori da parte della Polizia Locale di Cologno Monzese.

Abbandonava macerie per strada, acciuffato dai vigili
Cronaca Martesana, 23 Luglio 2019 ore 12:14

Un altro caso di inquinatore acciuffato a Cologno Monzese. Un uomo è stato inchiodato dalle telecamere mentre abbandonava macerie per strada. E' il secondo caso in pochi giorni.

Macerie per strada

L'uomo è stato sorpreso da una telecamera mentre scaricava rifiuti inerti in via Perugino. Dalle immagini la Polizia Locale è partita per cercare di risalire al titolare del mezzo (non era visibile la targa). Dopo una serie di controlli sono riusciti a individuarlo e questa mattina, martedì 23 luglio 2019, al responsabile è stato contestato l'illecito.

Secondo caso in pochi giorni

Pochi giorni fa era stato scoperto un altro cittadino, tra l'altro residente in città, pizzicato mentre riversava degli ingombranti sotto il cavalcavia della metropolitana in via Val di Stava. Bloccato uno, è però entrato in azione un altro: pochi giorni dopo l'area era già nuovamente piena di rifiuti.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Seguici sui nostri canali