Novità

Rivoluzione per il Comune: Pioltello avrà i Consigli di quartiere

Saranno cinque: Limito, Malaspina e San Felice; Seggiano e Rugacesio; Pioltello Nuova; Pioltello Vecchia e il Satellite.

Rivoluzione per il Comune: Pioltello avrà i Consigli di quartiere
Attualità Martesana, 24 Agosto 2021 ore 09:55

Rivoluzione per il Comune: Pioltello avrà i Consigli di quartiere. Saranno cinque, come il numero delle zone delineate dall’Amministrazione comunale. E nell’ultima seduta del parlamentino prima della pausa estiva (e all’unanimità) è stato approvato il regolamento per il futuro funzionamento di questi nuovi organi.

Pioltello e futuri Consigli di quartiere

Saranno a Limito, Malaspina e San Felice; Seggiano e Rugacesio; Pioltello Nuova; Pioltello Vecchia e il Satellite. Si tratta di una novità attesa da molto e di una piccola grande "rivoluzione" che, per voce dell’assessore all’Organizzazione dell’ente Giuseppe Bottasini, garantirà maggiori opportunità di partecipazione ai cittadini.

"I Consigli di quartiere saranno degli interlocutori privilegiati del Municipio - ha dichiarato l’assessore - Potranno avere libero accesso alle bacheche e agli spazi sul portale Internet del Comune, oltre a utilizzare gratuitamente le sale pubbliche per lo svolgimento delle loro riunioni".

Le regole per vederli nascere (tra un anno)

Il regolamento approvato dal Consiglio ha permesso di mettere nero su bianco le regole di funzionamento e le caratteristiche che i futuri Consigli di quartiere (l'intenzione è di renderli operativi tra un anno) dovranno rispettare e avere. Qualora ci fossero zone della città nelle quali non nasceranno spontaneamente, allora ci sarà la figura "pro-sindaco", una sorta di "traghettatore" che avrà il compito di facilitare e promuovere la partenza dei Consigli.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per Pc, smartphone e tablet da sabato 21 agosto 2021.