Menu
Cerca
I disagi proseguono

Pazienti da settimane senza medico a Gorgonzola, devono continuare a rivolgersi alla Guardia medica

Ancora nessuna certezza per il futuro, la speranza è che per fine giugno 2021 la questione si risolva una volta per tutte.

Pazienti da settimane senza medico a Gorgonzola,  devono continuare a rivolgersi alla Guardia medica
Attualità Martesana, 03 Giugno 2021 ore 07:54

Anche questa settimana i pazienti di Gorgonzola che erano seguiti dalla dottoressa Francesca Legnani, secondo sostituto di Maria Stella Matonti andata in pensione lo scorso anno, si sono devono rivolgere alla Guardia medica presso l'ospedale Serbelloni per avere le ricette.

Medici a Gorgonzola, ancora nessuna certezza

Dire che il malcontento dilaga a Gorgonzola è un eufemismo. I pazienti della titolare Maria Stella Matonti, dottoressa andata in pensione lo scorso anno a cui sono succedute due sostitute, non sanno più a che Santo votarsi. L'indicazione è la stessa da un paio di settimane: rivolgersi all’ambulatorio della Guardia medica al Presst di via Bellini aperto appositamente per loro da lunedì a venerdì dalle 18 alle 24 (ma dalle 20 c’è anche la continuità assistenziale). Il problema principale, oltre ovviamente a non avere un punto di riferimento, qualcuno che conosca la propria situazione clinica e sanitaria e sappia come indirizzare i pazienti, è la lunga attesa a cui gli utenti sono costretti che arriva anche a un paio di ore. Al momento, purtroppo, non ci sono certezze anche se la speranza è di avere risposte definitive (e un nuovo medico di base) entro la fine di giugno 2021.

Il numero da chiamare è sparito

La scorsa settimana era stato indicato un numero di telefono a cui prenotare gli accessi, il 335-7355022, che però spesso risultava spento, non attivo o momentaneamente non disponibile. Nella nuova comunicazione è sparito. Viene riportato solo questo:

"Si comunica che, in attesa di ulteriori indicazioni, i pazienti verranno seguiti nell'ambulatorio della CA (Continuità assistenziale, ndr) di Gorgonzola. Il suddetto ambulatorio, già attivo nei giorni feriali (non festivi e pre-festivi) dalle 20 alle 24 sarà aperto dal 31 maggio al 4 giugno 2021 alle 18. Il servizio è disponibile presso il Presst di Gorgonzola (via Bellini 5). L'accesso dalle 18 è consentito esclusivamente agli ex assistiti dall'ex dottoressa Matonti per il periodo indicato. Ulteriori informazioni saranno fornite successivamente".