Menu
Cerca
Opera pubblica

Partono i lavori per la messa in sicurezza del ponte di Vaprio d'Adda

Lunedì 24 maggio 2021 la circolazione diventerà a senso alternato e sarà regolata da un semaforo per permettere alla Provincia di Bergamo di allestire il cantiere per sostituire i tiranti.

Partono i lavori per la messa in sicurezza del ponte di Vaprio d'Adda
Attualità Trezzese, 19 Maggio 2021 ore 18:41

Lunedì 24 maggio 2021 iniziano i lavori per la messa in sicurezza del ponte che collega Vaprio a Canonica d'Adda. Per l'occasione sarà istituito il senso unico alternato regolarizzato con un semaforo.

Scatta la messa in sicurezza del ponte di Vaprio d'Adda

Lunedì 24 maggio 2021 iniziano ufficialmente i lavori per la messa in sicurezza del ponte di Vaprio d'Adda. Per l'occasione sarà quindi istituito un senso unico alternato, regolarizzato da un apposito impianto semaforico. I lavori dureranno circa un anno e nel dettaglio prevedono la sostituzione dei tiranti di sostegno del ponte, giudicati ormai vetusti. L'opera costerà un milione ed è in capo alla Provincia di Bergamo.

In futuro restrizioni viabilistiche

Con l'inizio vero e proprio dei lavori di sostituzione dei tiranti del viadotto sarà introdotta un'importante restrizione viabilistica. Verrà infatti imposto il limite di percorrenza del viadotto ai mezzi pesanti con peso massimo pari a 35 quintali. Di conseguenza questo potrebbe anche modificare la viabilità dei mezzi di trasporto pubblico, a meno che non vengano sostituiti gli attuali veicoli con autobus di ridotte dimensioni. In ogni caso l'Amministrazione comunale ha garantito che a tempo debito verranno effettuate le opportune comunicazioni.