Attualità
L'idea

Non solo Covid: il Comune aiuta anche i negozi che hanno subìto un furto

L'Amministrazione di Carugate ha lanciato un fondo dedicato agli esercizi di vicinato.

Non solo Covid: il Comune aiuta anche i negozi che hanno subìto un furto
Attualità Martesana, 09 Agosto 2021 ore 11:20

Non solo Covid: il Comune aiuta anche i negozi che hanno subìto un furto. L'Amministrazione di Carugate ha lanciato un fondo dedicato agli esercizi di vicinato.

A Carugate aiuti anche ai negozi che hanno subìto dei furti

Il fondo da 15mila euro è stato pensato per sostenere le attività con sede nel "cuore" della città che negli ultimi mesi abbiano subito la sgradita visita dei ladri. Una novità, quest’ultima, inserita dalla Giunta per allargare la potenziale platea dei beneficiari del sostegno, anche alla luce dei risultati portati a casa dal primo bando lanciato l’anno scorso, che aveva visto la partecipazione di sole due attività: un’agenzia di pompe funebri e uno studio grafico. Sullo sfondo rimane l’esigenza di sostenere le piccole realtà di vicinato, per contrastare "la desertificazione commerciale e il mantenimento della qualità della vita e dei servizi", hanno spiegato dall’Esecutivo.

I contributi a fondo perduto del Municipio

I contributi a fondo perduto saranno direttamente proporzionali alle spese sostenute per l’apertura o il rinnovo dei locali, il miglioramento dei servizi e della sicurezza, l’abbattimento delle barriere architettoniche, l’incremento dell’efficienza energetica e delle tecnologie e la sanificazione. Le domande potranno essere inviate al Municipio entro il 30 novembre. Oltre che per le visite indesiderate dei malviventi.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per Pc, smartphone e tablet da sabato 7 agosto 2021.