Attualità
Ambiente

No alla guerra: i bambini hanno lanciato bombe di semi

I piccoli studenti di Cologno hanno preparato delle palline di argilla fertile che hanno sparso nel parco dell'Area 38.

No alla guerra: i bambini hanno lanciato bombe di semi
Attualità Martesana, 11 Marzo 2022 ore 19:34

Gli alunni dell'infanzia di via Boccaccio a Cologno hanno lanciato bombe di semi in nome della tutela del verde e in segno di protesta contro la guerra in Ucraina.

A Cologno hanno lanciato bombe di semi

"Le uniche bombe che dovrebbero essere lanciate sono quelle di semi", ha detto Michela Covili, maestra dei piccoli alunni del plesso di via Boccaccio a Cologno. Non per distruggere la vita, ma per farla nascere. Questo era l'obiettivo della mattinata di oggi, venerdì 11 marzo 2022, durante la quale i piccoli sotto la guida dell'esperto di orticoltura Emilio Bertoncini hanno realizzato palline di argilla e terriccio che hanno riempito di semi, per poi gettarle a fertilizzare il parco.

Un progetto di educazione alla cittadinanza

L'iniziativa della Materna di Cologno rientra in un progetto più ampio, iniziato a febbraio e che terminerà a giugno, in cui i bimbi imparano i fondamentali dell'orticoltura, per apprendere la necessità di tutelare l'ambiente e rispettare il verde. Il Comune ha molto apprezzato l'iniziativa e ha provveduto a pulire l'area del parco in tempi record, in modo da permettere al giardiniere di lavorare adeguatamente coi bambini.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter