Attualità
Incidente

Infortunio a Rodano: l'operaio è in prognosi riservata

Un 55enne bresciano ha picchiato la testa ed è stato trasportato in rosso in ospedale, non si sa se sia stato un malore.

Infortunio a Rodano: l'operaio è in prognosi riservata
Attualità Martesana, 13 Gennaio 2022 ore 19:49

Infortunio sul lavoro a Rodano ieri, mercoledì 12 gennaio 2022. L'operaio coinvolto ha picchiato violentemente la testa ed è in prognosi riservata. Potrebbe essere stato un malore.

Infortunio a Rodano, l'operaio è in prognosi riservata

Ieri, mercoledì 12 gennaio 2022, alle 16.20 un operaio 55enne è caduto da una scala mentre stava riparando un'abitazione. Il fatto è accaduto a Rodano, in via Gola a Lucino, ma l'uomo è residente nel bresciano, a Comezzano Cizzago. E' parso subito chiaro che le condizioni fossero gravi, tanto che è stato trasportato in elisoccorso al Pronto Soccorso presso l'ospedale San Carlo di Milano. Al momento si sa poco perché la vittima è in prognosi riservata.

Gli agenti della Locale sul posto

Oltre ai soccorsi, sono sopraggiunti una decina di minuti più tardi gli agenti del comando di Pioltello, che dovranno collaborare con Ats per stendere la relazione di infortunio. Il comandante Mimmo Paolini ha svelato che non è ancora chiaro se il colpo alla testa abbia causato il mal di testa o se piuttosto sia stato un malore previo a provocare la caduta dell'operaio, considerato anche che l'altezza a cui era sospeso non era elevata.