Attualità
straziante ricordo

Incidente mortale di Pozzo d'Adda, le colleghe hanno scritto una lettera all'amica scomparsa

Emanuela Rubini di Terno d'Isola era una mamma di 54 anni. Martedì 8 marzo 2022 stava rientrando a casa dallo studio commercialista dove era impiegata da quarant'anni.

Incidente mortale di Pozzo d'Adda, le colleghe hanno scritto una lettera all'amica scomparsa
Attualità Trezzese, 15 Marzo 2022 ore 09:33

E' una lettera struggente quella scritta dalle colleghe di lavoro di Emanuela Rubini, la mamma di 54 anni di Terno d'Isola (Bergamo) che ha perso la vita martedì 8 marzo 2022 in un incidente stradale a Pozzo d'Adda.

Il messaggio delle colleghe di Pozzo

La donna lavorava nello studio commercialista di Teresa Manzotti in via Milano da una quarantina d'anni. Era una di famiglia e la sua improvvisa e drammatica scomparsa ha gettato tutti nello sconforto.

"Con grande tristezza e vuoto ti salutiamo - si legge nel messaggio - Sei stata una persona con un senso di responsabilità non comune, una persona sempre accogliente e pronta ad ascoltare mettendo davanti a te prima le priorità degli altri, una persona dall’animo ingenuo e buono che ha saputo conciliare con grande fatica e tenacia famiglia e lavoro, e proprio dove il nostro viaggio insieme è iniziato si è interrotto bruscamente senza alcun avvertimento, inaspettato e soprattutto ingiusto. Ti abbiamo amato tutti perché non ti si poteva non voler bene. La tua bontà e disponibilità hanno fatto di te una persona rara, pura ed indimenticabile. Ti porteremo sempre nel nostro cuore e quello che ci hai donato lo custodiremo come un tesoro nascosto. Grazie per tutti i sorrisi che hai speso anche se non ne avevi la forza e per la lealtà che ti contraddistingueva. Ovunque tu sia noi saremo sempre con te".

Nel frattempo si attende l'autopsia e quindi che venga fissata la data dei funerali. Viveva a Terno con la figlia Giulia, 18 anni. Lascia la mamma Ida e le sorelle Elisabetta e Silvia.

"Manu era molto conosciuta in paese - ha detto il sindaco locale Gianluca Sala - Era una persona squisita, una brava donna, gentile e stimata da tutti. La comunità ternese è vicina a tutta la sua famiglia ed esprimo le mie condoglianze a nome di tutti per la perdita della nostra cara Emanuela".

Domani, mercoledì 16 marzo 2022, sarà eseguita l'autopsia. Successivamente potranno essere organizzate le esequie.

Seguici sui nostri canali