Attualità
Emergenza Coronavirus

Il sindaco: "Dopo tre vaccinazioni, più l'anti-influenzale, ho preso il Covid"

Dario Veneroni, primo cittadino di Vimodrone, mette in guardia: "Attenzione: il virus circola ancora".

Il sindaco: "Dopo tre vaccinazioni, più l'anti-influenzale, ho preso il Covid"
Attualità Martesana, 24 Aprile 2022 ore 12:03

Anche il sindaco di Vimodrone Dario Veneroni ha contratto il Covid. Lo ha comunicato lui stesso attraverso il proprio profilo Facebook, per mettere in guardia i cittadini dal tenere comportamenti troppo "rilassati".

Il sindaco di Vimodrone con il Covid

"Si può lavorare anche così - ha scritto il primo cittadino vimodronese - Secondo giorno di convalescenza per aver contratto anch'io il Covid.
Dopo tre vaccinazioni e vaccino antinfluenzale volontario il virus mi ha preso. Non dimentichiamo che il virus c'è ancora. I dati lo confermano. Le vaccinazioni hanno permesso una più debole recrudescenza su chi lo contrae. Lavorerò così anche da casa a servizio della comunità vimodronese. A presto in presenza".

Venerdì 22 aprile 2022, a fronte di 65.635 tamponi effettuati, sono risultati 9.195 i nuovi positivi (14%) in tutta la Lombardia. Quasi tremila (2.965) solo nella Città metropolitana di Milano. A frenare la curva discendente sono le varianti, molto contagiose.

I vaccini, pur avendo perso parte della loro efficacia iniziale in questa fase, garantiscono sempre una risposta immunitaria più pronta da parte dell'organismo. Per questo la Regione sta spingendo l'acceleratore sulla quarta dose per i soggetti più fragili.

Dal 26 aprile all'11 maggio 2022, nei Comuni del territorio della Asst Nord Milano, sarà presente una Unità mobile vaccinale pensata per i cittadini over 80 e over 60 in condizioni di elevata fragilità, ai quali è fortemente consigliato un ulteriore richiamo contro l'infezione da Coronavirus.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter