Attualità
Emergenza Coronavirus

Unità mobile nel Nord Milano per somministrare la quarta dose di vaccino anti-Covid

Una tappa anche a Cologno Monzese. Iniziativa pensata per i cittadini over 80 e over 60 in condizioni di elevata fragilità.

Unità mobile nel Nord Milano per somministrare la quarta dose di vaccino anti-Covid
Attualità Martesana, 23 Aprile 2022 ore 09:30

Un'unità mobile per somministrare la quarta dose. Dal 26 aprile all'11 maggio 2022, nei Comuni del territorio della Asst Nord Milano, sarà presente una Unità mobile vaccinale pensata per i cittadini over 80 e over 60 in condizioni di elevata fragilità, ai quali è fortemente consigliato un ulteriore richiamo contro l'infezione da Coronavirus.

Una tappa anche a Cologno Monzese

"L'attuale variante del virus è molto contagiosa e continua a circolare - ha spiegato la vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti - Il vaccino resta ancora l'arma più efficace per proteggere i nostri anziani e le persone più fragili".

Ecco quali saranno le tappe del tour dell'Unità mobile.

- 26 aprile: Cusano Milanino (Palazzo Cusano, Via Italia 1 ingresso Via Zucchi, 1) dalle 9 alle 17;

- 27 aprile: Cologno monzese (Sede AVIS, Via Turati, 1) dalle 9 alle 17;

- 28 aprile: Sesto San Giovanni (Centro Anziani ANCESCAO, Via Milano, 183) dalle 8 alle 12 e Centro Anziani ACAT (Viale Italia 123/Via Tonale, 40) dalle 13 alle 17;

- 29 aprile: Cormano (Sede Croce Rossa Italiana, Via L. da Vinci, 80) dalle 9 alle 17;

- 2 maggio: Cinisello Balsamo (Sede Croce Rossa Italiana, Via Giolitti, 5) dalle 9 alle 17;

- 11 maggio: Bresso (Biblioteca, Via Cavour, 2) dalle 9 alle 17.

L'accesso è libero, non serve la prenotazione. La quarta dose può essere somministrata dopo almeno 4 mesi (120 giorni) dalla prima dose booster. Al momento della vaccinazione, andranno esibiti i certificati vaccinali relativi alle precedenti somministrazioni e, per gli over 60 in condizioni di elevata fragilità, la documentazione sanitaria attestante la propria condizione di salute.

Seguici sui nostri canali