Attualità
Energia alle stelle

Il caro bollette mette in difficoltà il bilancio

Preoccupati gli amministratori brembatesi che sperano negli aiuti del Governo.

Il caro bollette mette in difficoltà il bilancio
Attualità Isola, 04 Marzo 2022 ore 09:14

Il caro bollette spaventa gli amministratori comunali, che sperano in un intervento del Governo.

Bollette, aumenti pesanti

E’ preoccupato il vicesindaco Alessandro Carrara che non ha potuto fare a meno di notare come il caro bollette potrà incidere sul bilancio comunale.

«Il costo dell’energia elettrica per il patrimonio comunale, compresa l’illuminazione pubblica, è passato dai 195mila euro del 2020 ai 280mila del 2021 e le stime per il 2022 vanno verso i 370mila euro - ha osservato - Simile la questione relativa ai costi del gas che nel 2020 ha pesato sulle casse comunali per 125mila euro, nel 2021 per 151mila e ha una previsione per quest’anno di 270mila euro. Tutto questo prima dell’esplodere della crisi Ucraina...».

Carrara ha spiegato di aspettarsi un aiuto da parte del Governo per far quadrare i conti.

Senza aiuti difficile far quadrare i conti

«Senza sarà difficile avere i conti a posto - ha osservato - Non dimentichiamoci che dobbiamo fornire dei servizi essenziali, come il riscaldamento nelle scuole, e senza un aiuto ai Comuni da parte dello Stato non sarà facile e siamo tutti nella stessa situazione». Una soluzione, se ci sarà un via libera dal Governo, potrebbe essere l’utilizzo dell’avanzo di amministrazione.

 

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 26 febbraio 2022.

Seguici sui nostri canali