La richiesta

Contro la movida selvaggia l'opposizione chiede il Daspo

Un posibile confronto con i cittadini si terrà questa settimana

Contro la movida selvaggia l'opposizione chiede il Daspo
Attualità Trezzese, 08 Luglio 2021 ore 11:06

Il consigliere di Fratelli d'Italia Riccardo Melias di Basiano chiede il Daspo urbano per combattere la movida incontrollata.

I residenti non riescono più a dormire

Via Roma, la piazza del Comune, l'area mercato e la via San Basilio. Sono questi alcuni dei luoghi al centro della polemica che ha visto un acceso confronto durante l'ultimo Consiglio comunale fra la maggioranza e parte dell'opposizione. Al centro diversi residenti di queste zone che si sono lamentati della presenza quasi tutte le sere di musica ad alto volume fino a tardi, partite di calcio in piazza e rifiuti abbandonati in strada. Per cercare di arginare il fenomeno il consigliere Melias ha presentato una mozione.

Maggiori controlli e Daspo urbano

Tra le proposte portate nell'aula del parlamentino anche quella di aumentare i controlli con turni serali da parte della Polizia Locale e chiedendo un pattugliamento anche ai Carabinieri. Nei casi più gravi hanno chiesto che venga applicata la norma del Daspo urbano che può vietare ad una persona di muoversi sul territorio cittadino. Una richiesta che la maggioranza ha bocciato. Il sindaco Douglas De Franciscis ha previsto nei prossimi giorni un incontro con cittadini e Polizia Locale per gestire la situazione.

Il servizio completo sulla Gazzetta dell'Adda in edicola e in versione sfogliabile Web per pc smartphone e tablet da sabato 3 luglio 2021.