Attualità
Riconoscimento

Cittadinanza onoraria per la musicista Eugenia Marini

"Questa loro memoria di tempi così lontani, tanto da reputarmi degna della loro cittadinanza onoraria mi ha emozionato e letteralmente stordito"

Cittadinanza onoraria per la musicista Eugenia Marini
Attualità Isola, 24 Agosto 2022 ore 15:20

La musicista di Capriate è stata insignita a Cevo nel Bresciano per l'istituzione di una scuola di musica avvenuta negli anni '70.

Cittadinanza onoraria

La musicista capriatese (originaria di Crespi e ora residente a Brembate), Eugenia Marini è stata insignita della cittadinanza onoraria di Cevo nel Bresciano. Il legame tra la musicista e la località bresciana risale agli anni '70 quando Marini, istituì una scuola di musica nel 1976, un'esperienza continuata fino al 1984.

"Avevamo costituito un'orchestra di ragazzi e abbiamo girato tutta la zona - ha ricordato Marini - Ero stregata dal desiderio di conoscenza di quei ragazzi e dal calore di quella comunità. Immensi i sacrifici delle famiglie per comprare uno strumento d'occasione. Quando tornavo a casa la sera ero carica dei loro semplici doni qualche bottiglia di latte appena munto, burro e formaggio di malga"

Il premio è stato consegnato a Marini il 16 agosto, nel corso di un Consiglio comunale convocato ad hoc subito prima di un concerto del Festival della fisarmonica, lo strumento della musicista crespese.

"Questa loro memoria di tempi così lontani tanto da reputarmi degna della loro cittadinanza onoraria - ha commentato Marini -  Mi ha emozionato e letteralmente stordito. Sono io a dover essere grata a loro per un'esperienza umana che mi ha profondamente arricchito".

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter