Attualità
Giornata della memoria

Cerimonia in ricordo delle vittime della Shoah nel luogo in cui sono poste le pietre di inciampo a Cassano d'Adda

Letture e spettacolo per non dimenticare l'Olocausto

Cerimonia in ricordo delle vittime della Shoah nel luogo in cui sono poste le pietre di inciampo a Cassano d'Adda
Attualità Cassanese, 19 Gennaio 2023 ore 16:57

L'anno scorso, in occasione della Giornata della memoria, erano state posizionate le pietre d'inciampo in memoria dei deportati di Cassano d'Adda. Quest'anno è stata organizzata una nuova cerimonia.

Giornata della memoria a Cassano d'Adda

Si terranno venerdì 27 gennaio 2023 gli eventi in ricordo delle vittime della Shoah.

Il primo appuntamento sarà alle 10.30 in via Mazzini 76 con una cerimonia nel luogo in cui sono poste le pietre di inciampo cassanesi. Verranno letti brani tratti dal libro "Una storia cassanese" di Nicolas Ceruti.

Alle 21, invece, al TeCa (Teatro Cassanese) di viale Europa, andrà in scena "La ragazza che non sapeva inginocchiarsi",  con l'autore Daniele de Vecchi e l'accompagnamento musicale a cura di Michela Frediani.

L'ingresso è gratuito.

Chi erano le vittime cassanesi

Nove cittadini ebrei, nel novembre 1943, furono catturati e deportati ad Auschwitz, e lì assassinati. Le pietre d'inciampo sono state posate davanti alla corte in cui vivevano Piero Luisada, Franco David Luisada, Augusto Luisada, Clara Luisada, Ida Gina Carmi, Greca Nella Finzi, Giorgina Morais, Leonello Morais e Gina Della Rocca.

Un piccolo blocco quadrato di pietra, ricoperto di ottone lucente, era stato posto sul marciapiede di quella che fu la loro ultima residenza prima di finire in un campo di sterminio nazista. Su ognuno ci sono il nome, l’anno di nascita, il giorno e il luogo di deportazione e la data della morte.

Seguici sui nostri canali