Attualità
Ondata di furti

Cassano sotto assedio dei ladri: boom di furti e di denunce

Negli ultimi giorni si sono verificati diversi episodi, molti dei quali mentre i residenti erano in ferie.

Cassano  sotto assedio dei ladri: boom di furti e di denunce
Attualità Cassanese, 23 Agosto 2022 ore 11:10

Pensavano di potersi godere tranquillamente le meritate vacanze, ma invece hanno dovuto interromperle per tornare a Cassano d'Adda quando hanno saputo che la loro abitazione era stata svaligiata.

Predoni in azione a Cassano d'Adda

I delinquenti hanno approfittato delle vacanze dei residenti per depredare diverse abitazioni in varie zone della città. Un colpo ha addirittura fruttato fino a qualche decina di migliaia di euro in preziosi trovati all’interno di una cassaforte, completamente distrutta.

Negli ultimi giorni si sono moltiplicate le segnalazioni (e le denunce) di furti avvenuti in appartamenti e villette, ma anche per strada (a un tabaccaio è stato portato via l'incasso dopo un tamponamento "cercato" per farlo scendere dal suo messo).

Nel mirino anche la nota famiglia Conca che si occupa di commercio al dettaglio e all’ingrosso di bevande e a cui, nel 2018, la Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi aveva conferito un riconoscimento.

"Siamo stati costretti a tornare in anticipo dalle ferie in Spagna una volta saputo dell’incursione dei malviventi - ha raccontato Pierluisa Tresoldi - Abbiamo sporto denuncia ai Carabinieri e consegnato loro le immagini del nostro sistema di videosorveglianza, ma non nutriamo molte speranze di rintracciare quanto ci è stato sottratto".

Distrutta una cassaforte

I delinquenti, estremamente attrezzati, hanno tagliato le inferriate della taverna che affacciano sul giardino, poi hanno praticato un buco nella finestrella a vetro per far scattare la serratura ed entrare.

"Sono andati diretti alla cassaforte, che hanno spaccato in ogni punto - ha proseguito la donna - Non saprei quantificare l’entità del furto, ma penso si possa parlare di decine di migliaia di euro. Purtroppo tra gli oggetti trafugati ce ne erano anche alcuni carichi di affetto, come un orologio d’oro, che di solito indossavo sempre, lascito di mia suocera".

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 20 agosto 2022.

Seguici sui nostri canali