L'intervento

Campo di basket riqualificato a suon di colori dai ragazzi

Nuova vita per il terreno di gioco di Vimodrone in via 15 Martiri: "Ora diventi attrattivo per gli amanti della pallacanestro".

Campo di basket riqualificato a suon di colori dai ragazzi
Attualità Martesana, 26 Giugno 2021 ore 11:22

Campo di basket riqualificato a suon di colori dai ragazzi. Nuova vita per il terreno di gioco di Vimodrone in via 15 Martiri: "Ora diventi attrattivo per gli amanti della pallacanestro".

Un gran bel colpo di colore per il campo di basket di Vimodrone

Non una semplice manutenzione, ma un progetto artistico e di appartenenza al proprio territorio realizzato dai ragazzi e dagli educatori di Plesios, associazione attiva soprattutto nell’ambito dell’educazione e della preparazione scolastica, e del Centro di aggregazione giovanile, coadiuvati durante tutto il percorso da due esperti di street art. Un progetto maturato durante i mesi di chiusura dettati dall’emergenza sanitaria. Da qui si è partiti per pensare a un'azione di rinascita, un’iniziativa in grado di coniugare la tutela del bene comune con l’aggregazione giovanile, veicolata attraverso il valore dello sport. E così, per tre giorni, le ragazze e i ragazzi, muniti di vernice e rulli, hanno realizzato una vera e propria opera d’arte, che rappresenta uno specchio grigio, colore associato alla pandemia e alle conseguenze psicologiche che ha generato, che viene rotto dal giallo e dal verde, simbolo di rinascita.

"Diventi un punto di riferimento anche per i Comuni limitrofi"

"I nostri giovani, le educatrici e gli educatori hanno fatto, è il caso di dirlo, un canestro da tre punti", ha dichiarato il sindaco di Vimodrone Dario Veneroni. "Dopo l’ottimo lavoro svolto, ora l’obiettivo è far vivere questo luogo - ha aggiunto l’assessore al Volontariato Marco Albertini - L’opera andrà pubblicizzata e quello di via 15 Martiri dovrà diventare il campo da basket di riferimento per Vimodrone e per i Comuni limitrofi".

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per Pc, smartphone e tablet da sabato 26 giugno 2021.