Attualità
Lutto

Addio al fondatore degli "Aöcacc". Matteo Rivellini è spirato a soli 56 anni

Era l'anima del gruppo in cui cantava, scriveva i testi e realizzava i costumi a Brembate.

Addio al fondatore degli "Aöcacc". Matteo Rivellini è spirato a soli 56 anni
Attualità Isola, 06 Agosto 2022 ore 16:21

Venerdì della scorsa settimana è morto, a soli 56 anni, Matteo Rivellini, noto a Brembate per essere uno dei fondatori e l’anima degli "Aöcacc" (gli avvocati), una compagnia teatrale dialettale sullo stile de I Legnanesi.

Brembate piange Matteo, che aveva fondato gli "Aöcacc"

Per anni Rivellini, che aveva anche gestito un negozio di alimentari, ha fatto divertire i brembatesi con i suoi spettacoli che andavano in scena tradizionalmente a giugno.
La figura di Rivellini è stata ricordata da due amici, Giovanna Doneda che lo conosceva fin dall’infanzia e Giovanni Corna, amico e collega all’interno del gruppo degli "Aöcacc".

Il ricordo degli amici

"Eravamo legati da grande amicizia - ha spiegato Corna - Ci eravamo conosciuti nella compagnia degli 'Aöcacc' che era nata per prolungare la festa della mamma e portava in scena uno spettacolo in giugno.
Il tema principale degli show era sviluppato da lui. Gli altri si limitavano agli sketch di contorno. In scena era estremamente professionale e se qualcosa non era stato eseguito come voleva lui ce lo faceva notare, anche se il pubblico applaudiva per diversi minuti. Aveva un modo di fare molto particolare e simpatico e se anche lanciava qualche epiteto a qualcuno, lo faceva in un modo che non offendeva nessuno".

"Realizzava i costumi"

"Da piccoli eravamo vicini di casa - ha raccontato Giovanna Doneda - Ricordo quando veniva a casa di mia nonna che ci metteva a realizzare i fiori per decorare la strada per la processione.  Aveva un negozio di alimentari e nel retro realizzava i vari costumi. Successivamente la sua casa era diventata anche il suo laboratorio".

Un ricordo di Rivellini lo ha tracciato anche l’ex assessore alla Cultura Savina Ferrari.

"Cantava, recitava scriveva i testi e realizzava anche tutti i costumi - ha detto - Ha fatto divertire tante persone e lo ringraziamo per l’allegria che ci ha donato".

I funerali di Rivellini sono stati celebrati lunedì 1 agosto 2022 nella chiesa parrocchiale di Brembate. La sua morte ha lasciato nel dolore la mamma Caterina, il fratello Paolo, i nipoti e tanti amici.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 6 agosto 2022.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter