Menu
Cerca
Evento

A due anni dall'incendio, riapre la casa dell'Associazione regionale cacciatori e pescatori

Ieri, sabato 22 maggio 2021, il sindaco di Vimodrone ha inaugurato lo spazio da sempre utilizzato dai volontari, danneggiato due anni fa da un rogo.

A due anni dall'incendio, riapre la casa dell'Associazione regionale cacciatori e pescatori
Attualità Martesana, 23 Maggio 2021 ore 17:30

A distanza di due anni dall’incendio doloso che ha privato le guardie volontarie dell'Arcp (l'Associazione regionale cacciatori e pescatori)  della loro sede, torna a vivere un luogo importante nel cuore della città di Vimodrone.

Riapre la casa dell'Associazione regionale cacciatori e pescatori a Vimodrone

Da sabato 22 maggio 2021 nel Parco Quasimodo c’è un nuovo spazio dedicato al volontariato ecologico e al presidio di uno spazio verde, punto di aggregazione per adulti, anziani, giovani e bambini. E' stato inaugurato dal sindaco di Vimodrone Dario Veneroni.

3 foto Sfoglia la gallery

L'antefatto

L'incendio era avvenuto il 27 ottobre del 2021 a opera di ignoti. La mattina dopo l'incendio non restava che un cumulo di cenere. Immediata era stata la condanna da parte dell’Amministrazione per bocca dello stesso primo cittadino.

“Piena solidarietà del Sindaco e dell’intera Amministrazione agli amici e volontari di Arcp. Le autorità sono al lavoro per individuare questi delinquenti”.