Sport

Zandalasini da Sesto all'Olimpo del basket

Cecilia ha vinto il campionato WNba con le Minnesota Lynx

Zandalasini da Sesto all'Olimpo del basket
Sport Sesto, 05 Ottobre 2017 ore 12:23

Cecilia Zandalasini tocca il cielo della pallacanestro con un dito. Nella notte infatti la pavese ha festeggiato insieme alle sue compagne delle Minnesota Lynx la vittoria del campionato WNba, la massima lega statunitense di pallacanestro femminile. Per la giovane azzurra, che ha vissuto buona parte della sua crescita giovanile con la maglia del Geas Sesto San Giovanni addosso, una soddisfazione immensa, poche settimane dopo il suo approdo negli Usa.

Scelta dalle migliori

Zandalasini, 21 anni, è stata ingaggiata dalle "linci" di Minnesota a fine agosto, a WNba già ampiamente in corso. Per lei, dopo un rapido ambientamento, l'immediata partecipazione ai playoff. La sua squadra ha fatto strada fino alle finali per il titolo, disputate contro le Los Angeles Sparks. Nella notte fra mercoledì e giovedì si è giocata gara-5, quella decisiva per l'assegnazione del campionato. Cecilia ha giocato pochissimo (8 secondi in campo in questa partita) in queste settimane di esperienza oltreoceano, ma per un'europea far parte di una realtà così importante è già un indiscutibile attestato di qualità. L'accordo con le Lynx è  stato presentato come valido fino al termine di questa stagione.

Radici sestesi

Cecilia è stata giocatrice delle giovanili del Geas dal 2010 al 2012 vincendo anche due titoli nazionali di categoria. E' poi stata a Sesto nella stagione 2013-14, annata in cui ha affrontato il campionato di serie A2. Poi, la partenza verso Schio (una delle società di punta del panorama italiano), lo splendido Europeo giocato con la maglia dell'Italia in estate e il successivo salto negli Stati Uniti. Poi, un ulteriore salto, quello che ha portato Zandalasini nell'Olimpo della pallacanestro mondiale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter