Sport
Pallavolo

Trasferta senza punti per la Gamma Chimica Brugherio

Fine settimana da "resettare" per i Diavoli Rosa in vista del riscatto di mercoledì 19 aprile 2022, quando scenderanno in campo contro la neo promossa Mirandola

Trasferta senza punti per la Gamma Chimica Brugherio
Sport Brugherio, 17 Ottobre 2022 ore 10:09

La seconda giornata del Campionato Serie A3 Credem Banca si è chiusa senza punti per la Gamma Chimica. La trasferta alla Spes Arena di Belluno, infatti, si è conclusa 3-1 per i padroni di casa della Da Rold Logistics.

Fine settimana senza vittoria per la Gamma Chimica

Dopo un primo set di “confidenza” col campo, i rosanero, che fanno esordire altri tre “Young” nella categoria, come il centrale Mancini, in campo nel sestetto al posto di Frattini che a pochi minuti dal fischio d’inizio si ferma per problemi fisici, lo schiacciatore Carpita ed il palleggiatore Selleri, tutti classe 2005, reagiscono e chiudono a proprio favore il secondo parziale, reggendo il gioco forza dei vantaggi.

Tuttavia, dopo il finale di terzo set, con Novello decisivo dai nove metri, i rosanero perdono la bussola e lasciano ai bellunesi la vittoria finale al quarto set. Reset repentino necessario.

I commenti

Una giornata da "azzerare" in vista del prossimo match, quello di mercoledì 19 ottobre 2022, quando i Diavoli Rosa torneranno in campo al Paolo VI nella sfida infrasettimanale contro la neo promossa Mirandola. Questo il commento del coach Danilo Durand:

Sicuramente abbiamo subito l’inizio gara. Non abbiamo battuto bene e siamo stati poco precisi sul cambio palla. Loro invece hanno sfruttato benissimo il fattore campo e hanno vinto il primo set. Poi siamo entrati in partita, abbiamo cambiato alcune cose che avevamo preparato per la gara, i ragazzi sono stati bravi ad adattarsi ai cambiamenti e abbiamo portato a casa il secondo set, tra l’altro combattuto perchè loro sono rientrati a metà corsa con Novello in battuta. Dobbiamo azzerare in fretta questa partita, ma i giovani hanno più facilità in questo, e preparare in due giorni la gara con Mirandola. Speriamo di avere un bel sostegno da parte del nostro pubblico perchè una squadra giovane come la nostra ne ha sicuramente bisogno”

Le formazioni

Sestetto standard per coach Colucci che parte con Maccabruni-Novello sulla diagonale, il capitano Paganin e Guastamacchia al centro, Saibene e Graziani di banda, Martinez libero.

Rimaneggiata in parte la formazione di coach Durand che scende alla Spes Arena con Biffi al palleggio, Barotto opposto, Innocenzi e Mancini al centro, Chiloiro e Van Solkema in 4, Marini Libero.

Seguici sui nostri canali