calcio a 5 - serie a2

Terza vittoria consecutiva per il Milano Calcio a 5. Agganciati i playoff

I milanesi chiudono la sfida con i lagunari grazie alle reti di Gargantini, Ferri e Migliano.

Terza vittoria consecutiva per il Milano Calcio a 5. Agganciati i playoff
Sport Martesana, 07 Febbraio 2021 ore 11:33

Terza vittoria consecutiva che vale l'aggancio alla zona playoff per il Milano Calcio a 5, che nel recupero della sesta giornata del campionato di serie A2 giocato ieri, sabato 6 febbraio 2021 a Gorgonzola, ha battuto la Fenice di Venezia Mestre per 4-1.

Terza vittoria consecutiva per Milano

Nella prima frazione i lagunari hanno messo in difficoltà il palleggio dei padroni di casa costruendo almeno tre grandi occasioni sulle quali si è fatto trovare pronto Stefano Volonteri. Sul finale del primo tempo, il Milano ha trovato il guizzo di Gargantini che, imbeccato da Migliano, si muove da pivot, aggira l’avversario e batte Boin. Nella ripresa lo stesso Gargantini rientra con grande grinta, commettendo due falli, rimediando un'ammonizione, ma segnando anche il gol del raddoppio sfruttando l’errore della Fenice con un preciso destro alla sinistra del portiere. Gli ospiti accusano il colpo e arriva la terza rete del Milano. Ferri intercetta una palla in verticale della difesa e dai dieci metri spara un missile di sinistro che si stampa sulla traversa e finisce in porta. La gara sembra chiusa, ma l'espulsione per doppio giallo a Gargantini costa a Milano un finale di sofferenza, in cui però gli ospiti riescono solo ad accorciare le distanze con Tenderini. La Fenice ci crede, ma a pochi minuti dalla fine torna la parità numerica per l'espulsione di Caregnato che consegna un finale più tranquillo a Milano che trova spazio per infilare anche la quarta rete con Migliano. 

Il tabellino

MILANO - FENICE VENEZIAMESTRE  4-1 

MARCATORI: 18'23'' p.t. Gargantini (M), 1'26'' s.t. Gargantini (M), 8'34'' Ferri (M), 14'07'' Tenderini (F), 19' Migliano Minazzoli (M)

MILANO: Volonteri, Santagati, Bonaccolta, Gargantini, L. Peverini, Casagrande, Pizzo, Gentile, Migliano Minazzoli, Ferri, Mauri, Rao. All. Sau

FENICE VENEZIAMESTRE: Boin, Caregnato, Botosso, Kokorovic, Tenderini, Bertuletti, Zanin, Manoli, Marton, Azzalin, Nalesso, Vento. All. Pagana

ARBITRI: Alessandro Salicchi (Terni), Fabio Falso (Formia)

AMMONITI: Santagati (M), Gargantini (M), Caregnato (F), Casagrande (M), Nalesso (F), Kokorovic (F)

ESPULSI: al 13'36'' del s.t. Gargantini (M) per somma di ammonizioni, al 16'57'' del s.t. Caregnato (F) per somma di ammonizioni